Home / Chiesa / «La missione non prescinde dalla fraternità»
Clicca e abbonati

«La missione non prescinde dalla fraternità»

Formazione per i seminaristi

«La missione evangelizzatrice non può prescindere dalla fraternità. Essa rappresenta la condicio sine qua non per vivere la missione». Queste le parole al centro della lectio magistralis che il cardinal Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, ha tenuto giovedì 22 aprile al 64° Convegno missionario nazionale dei seminaristi.

Organizzato dalla Fondazione Missio, dal 21 al 23 aprile, l’evento online ha visto la partecipazione di 280 seminaristi. Nel suo intervento dal titolo “Fraternità e missione alla luce dell’enciclica Fratelli tutti” ha spiegato: «Vivere la fraternità vuol dire vivere la comunione, la cui etimologia ci aiuta a comprendere il legame di questo vocabolo con la missione evangelizzatrice».

L’organizzatore del convegno, don Valerio Bersano, segretario nazionale Missio consacrati, commenta ad Avvenire: «Una preziosa occasione per accogliere, da un esperto di formazione dei giovani seminaristi, il cuore nel ministero dei sacerdoti: la parola del cardinal Bassetti è il messaggio dei nostri vescovi sulla formazione alla missionarietà dei candidati al sacerdozio».

Nella foto, al centro il cardinal Bassetti; a sinistra don Giuseppe Pizzoli, direttore generale Fondazione Missio, e a destra don Valerio Bersano, segretario nazionale Missio Consacrati.

Leggi anche:

Check Also

La Madonna pellegrina

Oftal Alessandria Prosegue la “Peregrinatio Mariae” nella nostra diocesi. Dopo la permanenza all’Isituto Michel a …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: