Home / Alessandria / In festa per San Vincenzo de’ Paoli

In festa per San Vincenzo de’ Paoli

Alessandria

Lunedì 27 settembre è stato un giorno di festa per tutta la Famiglia Vincenziana diffusa nel mondo. Anche ad Alessandria si è svolta una celebrazione liturgica condivisa, in spirito di vera e autentica comunione, tra il Gruppo di volontariato vincenziano “Casa Sappa” e la Società di San Vincenzo de’ Paoli – Acc di Alessandria.

La Santa Messa è stata presieduta da padre Daniele Noè, delegato vescovile per la pastorale della Carità, e concelebrata da don Domenico Dell’Omo. Il messaggio lanciato da Carolina Di Carlo, presidente del Gvv “Casa Sappa”, è quello di «operare sempre e soltanto nella Carità. La grande affinità delle motivazioni e dei metodi rende infatti grandemente utile la collaborazione tra questi volontari».

«Esprimo un sincero ringraziamento» ha dichiarato Federico Violo, presidente della Società di San Vincenzo de’ Paoli – Acc di Alessandria, «nei confronti di padre Daniele Noè per le parole che ci ha rivolto durante la sua omelia richiamandoci alle radici e alla verità del nostro servizio e che confidiamo di poter sentire profondamente nel nostro cuore e vivere sempre più nella nostra quotidiana opera in favore dei più fragili. Ringrazio don Domenico Dell’Omo e la parrocchia di San Rocco per averci accolto con grande disponibilità. Un pensiero di gratitudine a Carolina Di Carlo, presidente del Gvv “Casa Sappa”, per la collaborazione e l’impegno nonché a tutti i volontari vincenziani intervenuti non solo per la loro numerosa partecipazione ma soprattutto per la loro costante attività caritativa. In un tempo segnato dalle conseguenze della pandemia ed attraversato da quei divari sociali ed economici che meritano di essere colmati, il fulgido esempio di San Vincenzo de’ Paoli è quantomai attuale e ci aiuta a comprendere le parole pronunciate da papa Francesco in occasione della mirabile Benedizione Urbi et Orbi del 27 marzo 2020: “nessuno si salva da solo”».

Leggi anche:

Check Also

Vi raccontiamo la Breast Unit

Azienda ospedaliera Un progetto per comunicare e far arrivare a più donne possibili l’informazione che …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: