Home / Brevi dal mondo / Spumante “taroccato”
Clicca e abbonati

Spumante “taroccato”

Allarme per il falso Made in Italy. In Ucraina e Moldova è raddoppiato, in poco più di due anni, il mercato delle bottiglie di Asti spumante e prosecco contraffatto. In molti casi le bottiglie non contengono neanche vino, ma una miscela di acqua, zucchero e gas: preoccupati i produttori: a rischio l’importante mercato russo.

Check Also

Chi sbaglia merita la gogna?

Un agente mette l’auto di servizio in un parcheggio riservato ai disabili. La foto dell’abuso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: