Home / Alessandria / Sport / ALESSANDRIA SAILING TEAM, Spirit of Nerina sugli scudi

ALESSANDRIA SAILING TEAM, Spirit of Nerina sugli scudi

Spirit of Nerina dell’Alessandria Sailing Team è Campione Italiano di classe X-35. Le regate si sono svolte nello scorso fi ne settimana a Lerici e l’equipaggio ha sbaragliato i concorrenti ottenendo il primo posto. “Tra noi, le speranze di fare un ottimo risultato c’erano ma, anche per scaramanzia, non le abbiamo mai esternate – racconta il presidente Paolo Ricaldone -; avevamo l’equipaggio migliore che potessimo schierare, poi il forfait improvviso di Matteo Gatto ci ha un po’ preoccupati ma il sostituto, un nuovo ingresso nel gruppo, Cesare Massa – un giovane velista dello Yacht Club Italiano -, ha svolto benissimo il suo ruolo”. Per le previsioni meteo, era atteso un vento leggero è così è stato fin dal primo giorno; l’equipaggio, amalgamato e collaudato, ha fatto la differenza sugli altri.
Ripartono col botto le attività «extra» dell’Apd Alessandria. La società grigia, attiva dal 1946, organizza sabato 14 ottobre dalle 15, il primo open day stagionale. L’evento sarà aperto a tutti e sarà strutturato con la formula “1+1, porta un con te un amico”. Questa formula nasce per responsabilizzare gli atleti già iscritti a diffondere i valori e le curiosità della palla ovale fra chi è incuriosito. Sul campo “Ferrovieri” di via Carlo Alberto 1 saranno presenti tutti i tecnici dell’Apd con alcuni atleti del Monferrato Rugby per giocare e far conoscere il rugby ai ragazzi e per un corso accelerato di rugby aperto a tutti. Sarà presente anche una rappresentanza delle Zebre Rugby, freschi vincitori della gara contro l’imbattuta Ulster in Pro14.
insieme ad un perfetto settaggio della barca Spirit of Nerina Rolandi Auto. Alla fine della seconda giornata l’Alessandria Sailing Team aveva vinto tutte e cinque le prove disputate, con un vantaggio tale sul secondo che lasciava tranquilli sull’ultima giornata; domenica, però, una pioggia fi ne ma insistente non ha permesso che si alzasse un’aria sufficiente da disputare altre regate. Quindi, le premiazioni , con il conferimento del titolo di Campione Italiano X-35. Un bellissimo finale di una stagione con chiari e scuri. L’equipaggio dei Campioni, da prua a poppa, era così composto: Gabriele Spotorno (prodiere), Cesare Massa (albero), Paolo Ricaldone (centrale), Paolo Sena (tailer), Riccardo Quaranta (tailer), Fabio Ascoli (randista e velaio One Sails), Gianluca Viganò (timoniere) e Giovanni Dagnino (tattico)

About Veronica Privitera

Check Also

ALESSANDRIA RUGBY, Ripartono le attività

Ripartono col botto le attività «extra» dell’Apd Alessandria. La società grigia, attiva dal 1946, organizza …

Lascia un commento