Home / Chiesa / Chiesa Locale / A Villa del Foro è Santa Varena
Clicca e abbonati

A Villa del Foro è Santa Varena

Sabato 1° settembre Villa del Foro festeggerà la patrona Santa Varena e il bicentenario dalla costruzione della sua statua. Il nome Varena risulta dalla correzione dialettale di Verena, giovane vergine vissuta nel IV secolo, al seguito della legione Tebea che contribuì alla evangelizzazione delle tribù germaniche; nel luogo di Zurzach – cantone di Aargau, Svizzera – si custodisce e si venera la tomba della Santa. Di particolare interesse è la pietra posta sul lato sinistro di chi entra nella chiesa. Secondo la tradizione, Varena dopo avere alleviato le sofferenze della popolazione di Villa del Foro e averla convertita, prese la pietra che prima fungeva da altare per i sacrifici pagani e comandò che su di essa si costruisse un tempio sacro alla memoria della Beata Vergine Maria del Foro. Il parroco don Giovanni Andrea Robotti e la fabbriceria della Parrocchia Santa Varena in Villa del Foro commissionarono la statua a Milano. La scultura in legno è alta 1,60 metri ed è attorniata da quattro angioletti. La Santa è ritratta in foggia romanica con veste azzurra, camicetta blu e manto porpora. L’elenco delle spese del 1° settembre 1818 riporta la voce di acquisto della statua.

Diacono Renato

Check Also

I 50 anni di Casa Betania

TESTIMONIANZE  Due giorni di preghiera, dall’Eremo alla Tenda della Misericordia Venerdì 28 e sabato 29 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: