Home / Alessandria / Storie di una Capinera al Teatro Sociale

Storie di una Capinera al Teatro Sociale

Consulta Comunale del Volontariato

Sabato 16 dicembre, sul palco del Teatro Sociale di Valenza, la Compagnia Teatrale Ikeatrando porterà in scena una personale rivisitazione ispirata dal famoso romanzo di Giovanni Verga con uno spettacolo dal titolo: “Storie di una Capinera – le lettere mai scritte”. Lo spettacolo prenderà il via alle 21.15, con l’apertura delle porte prevista per le 20.45.

Il costo del biglietto è fissato a 8 euro, mentre l’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 12 anni.  

L’impegno e la passione della Compagnia Teatrale Ikeatrando si uniranno alla suggestiva storia narrata da Verga, promettendo un’esperienza teatrale coinvolgente, ricca di emozioni e riflessioni sulla vita, l’amore e la speranza. L’evento non sarà solo uno spettacolo di grande impatto artistico, ma anche un’iniziativa benefica, poiché il ricavato sarà devoluto a progetti solidali a Valenza. 

 I biglietti sono acquistabili presso diverse sedi, offrendo una comodità di scelta per tutti i potenziali spettatori.

Si possono reperire presso la Consulta Comunale del Volontariato contattando il numero 3406670172 (anche tramite WhatsApp) o inviando una mail a consultadelvolontariatovalenza@gmail.com. Inoltre, è possibile effettuare l’acquisto tramite i profili social su Facebook e Instagram: @consultavolontariatovalenza. Altri punti di vendita includono il contatto con Francesco Nuzio al numero 3490993838 e presso la Parapharmacy della dottoressa Graziella Santamaria in Corso Garibaldi 112.  

«Questa rappresentazione teatrale non è solo un’occasione per godersi uno spettacolo di alta qualità artistica, ma è anche un modo per sostenere progetti solidali che beneficeranno direttamente la comunità di Valenza. Un connubio perfetto tra intrattenimento e solidarietà, offerto dalla vibrante e coinvolgente Compagnia Ikeatrando» dichiarano gli organizzatori.  

L’iniziativa è sostenuta dalla Consulta Comunale del Volontariato di Valenza, con il Patrocinio del Comune di Valenza, ed è volta a promuovere valori di comunità, solidarietà e volontariato. 

Non perdete l’occasione di essere parte di un evento straordinario, in cui la cultura si sposa con l’azione solidale, dimostrando che insieme si può fare la differenza. 

Check Also

Notizie da Alessandria e paesi 13 – 20 giugno 2024 – La Voce Alessandrina n. 23

Corso di Gemmologia, i diplomi ai corsisti al “Cellini” di valenza Si è concluso con …

%d