Home / Rubriche / Laudato si / Gnocchi arancioni, recuperare al meglio carote e verdure

Gnocchi arancioni, recuperare al meglio carote e verdure

LAUDATO SI’ – Nella dispensa giacciono desolate delle carotine abbandonate? Oppure avete lessato un’abbondante quantità di questa verdura tagliata a rondelle e ora non sapete che farvene? Niente panico: esistono tante preparazioni che le recuprerano e sono in grado di dare una seconda vita culinaria ai vostri avanzi. La ricetta che vi proponiamo ce l’ha suggerita Antonella Iannone, cuoca e foodblogger su Incucinapuoi.it che organizza corsi di cucina per piccini in Trentino. Per giovani apprendisti dai 6 agli 11 anni si può azzardare un primo piatto colorato e un po’elaborato, come gli “gnocchi arancioni”: “Munitevi di un pelapatate e sbucciate 300 grammi di carote crude; Fatele tagliare dai bambini a pezzettini e cuocetele a vapore, finché non saranno diventate tenere.

Una volta che si saranno intiepidite, il bimbo potrà schiacciarle con la forchetta, aggiungere 150 grammi di ricotta e mescolare per bene. A questo punto prendete una ciotola più grande e versateci 350 grammi di farina 00, un pizzico di sale e la purea che avrete creato di carote e ricotta. Impastate gli ingredienti e alla fine aggiungete l’uovo: amalgamate bene il tutto, fino ad ottenere un panetto morbido e compatto. È il momento di tagliare un pezzettino di impasto e, con le mani, dar vita ai classici cilindretti. Con l’aiuto di una spatolina apposita, fate tagliare ai piccini i singoli gnocchi. Una volta pronti, devono essere cotti nell’acqua bollente: li potrete scolare appena vengono a galla. Serviteli caldi, anche con un condimento semplice come olio, burro e grana”. Un’altra opzione, sempre facile e veloce e soprattutto preparabile dai piccoli, è il sugo alla ricotta: in un piatto fondo, mescolate un vasetto di ricotta con un filo d’olio e una spolverata di pepe nero (o bianco, ancor più delicato).

Servite gli gnocchi nel piatto e mettete in cima una cucchiaiata di questa salsina gourmet!

About Redazione La Voce Alessandrina

Check Also

TrattarLo da Signore

Papa Benedetto ha invitato la tutta la Chiesa a riflettere sulla delicatezza e sulla centralità del culto divino. #riflessioni #fede #LaVoce

Lascia un commento