Home / Chiesa / Madre Clelia venerabile – Gioia per le Apostole del Sacro Cuore di Gesù ad Alessandria

Madre Clelia venerabile – Gioia per le Apostole del Sacro Cuore di Gesù ad Alessandria

Un carisma missionario per l’assistenza ai bisognosi

Le Apostole del Sacro Cuore di Gesù, la cui Casa Madre è ad Alessandria in via Savonarola 65, annunciano con gioia che la loro fondatrice madre Clelia Merloni per l’eroicità delle sue virtù è stata riconosciuta Venerabile da parte della Sede Apostolica. Papa Francesco il 21 dicembre 2016 ha firmato il Decreto, e ora tutti la possono pregare con maggior fiducia nella sua intercessione. Il suo Istituto, diffuso in varie parti d’Italia e in molte altre nazioni (Stati Uniti, Brasile, Albania, Africa, Svizzera), attraverso le Apostole del Sacro Cuore di Gesù si dedica alle opere educative, sanitarie e assistenziali “per dare gloria, amore e riparazione al cuore di Gesù”.

Madre Clelia Merloni, nata a Forlì il 10 marzo 1861, nel 1894 fonda a Viareggio l’Istituto Apostoli del Sacro Cuore di Gesù. Nel 1904 apre la Casa Madre di Alessandria, a cui la diocesi negli Anni 50 affida una chiesa del Settecento dedicata ai Santi Sebastiano e Dalmazzo. Una storia di fede e di accoglienza verso il prossimo che continua ancora oggi. “In questi tempi ospitiamo i parenti degli ammalati che vengono da lontano” racconta suor Chiara, responsabile del pensionato dell’istituto di Alessandria. “Ma incontriamo anche persone sfrattate o buttate fuori di casa dal coniuge. Un signore arrivando qui mi ha detto: ‘Mi sono trovato le valigie fuori dalla porta’.

Noi accogliamo tutti, indipendentemente dal credo religioso o dalle vicende particolari”. Il pensionato, come l’ha voluto madre Clelia, continua da più di cento anni la sua missione verso i bisognosi. Dopo la ristrutturazione del 2000 può ospitare dai 30 ai 35 ospiti. “Il nostro, usando la splendida immagine evocata da papa Francesco, è un ospedale da campo: non è perfetto, ma arriva presto e soccorre le prime ferite, dove altri magari non possono arrivare” conclude suor Chiara.

A.A.

About Redazione

Check Also

Conferenza stampa di presentazione della Prima Giornata Mondiale dei Poveri

Le foto della conferenza stampa di presentazione della Prima #giornatamondialedeipoveri

Lascia un commento