Home / Rubriche / Collezionare per credere / Collezionare per Credere – A caccia di… App!

Collezionare per Credere – A caccia di… App!

Il mondo delle applicazioni per smartphone e tablet è diventato, negli ultimi tempi, così variegato che si trovano in giro vere e proprie «gemme» da collezione. Parlo di quelle applicazioni ai limiti dell’assurdo, app che solo a pensarle bisogna essere davvero «crazy» e che possono essere usate giusto per farsi qualche risata. Nella seguente lista, le app più strane e divertenti che ho scovato per voi in una nuova collezione «per appofili». 1) Snapcat è un’app che permette ai gatti di scattarsi foto da soli. Snapcat è la prima app dedicata ai gatti e che permette di farsi fare foto e condividerle su Facebook e Twitter. 2) Ghost Detector è un’app da brivido che rileva la presenza dei fantasmi. Si presenta con un radar e, se c’è un fantasma nelle vicinanze, mostrerà una foto del fantasma per consentire allo spettro di parlarci! Insomma, per gli amanti della pellicola «Ghost» è l’ideale… 3) Toothbrush Fitness è un’app che insegna a lavarci meglio i denti, con suggerimenti, timer e una guida 3D animata della bocca. 4) Melon Meter è un’app che serve a misurare la bontà dei meloni, delle angurie e dei cocomeri. A chi non serve, al supermercato, un misuratore di meloni? Adesso non si potrà sbagliare! 5) Bowel Mover (solo per iPhone) è un’app permette di monitorare i nostri movimenti intestinali in caso di stipsi e disturbi di digestione. PoopLog permette addirittura di tracciare su un diario ogni volta che si va al bagno…! La descrizione la presenta come una vera app medica… Boh! 6) Carr Matey ritrova la macchina appena parcheggiata. L’app funziona bene e mostra la propria auto come fosse un galeone ancorato vicino un porto. 7) My Virtual Boyfriend è l’app che crea il proprio ragazzo ideale (usando anche foto reali) in modo da farlo vivere, virtualmente, come fosse un «Tamagotchi umano» da coccolare dentro il telefonino. 8) Msqrd serve a cambiare faccia in foto e video con l’impiego di apposite maschere. 9) Akinator il Genio è tra le app più scaricate in Italia: consiste nel pensare a un personaggio più o meno famoso e il genio, dopo aver fatto alcune domande, indovinerà senza remore di chi si tratta: provare per credere. 10) Daily Water è un richiamo costante a bere bicchieri d’acqua… E per dissetare la vostra sete di app c’è lo stimolante corso di approccio al tablet, che si svolge presso la Biblioteca Civica «F. Calvo», dal 10 marzo, ogni sabato mattina; per info tel. 0131-515911.

Mara Ferrari

About Giorgio Ferrazzi

Servitore, capo #scout, amante della #grafica, studente di #ingegneria civile. Ho accettato un invito e... eccomi qui!

Check Also

Collezionare per Credere – Si “Jurassic” chi può!

Prima di Crichton e Spielberg nessuno era mai riuscito ad associare così efficacemente il brivido …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: