Home / Alessandria / Sport / Grigi / Grigi, la prima al Mocca “pesa” già

Grigi, la prima al Mocca “pesa” già

Dopo la sconfitta nell’esordio di Imola

Verrebbe quasi da dire: «Dove eravamo rimasti?». Perché, provando a riavvolgere il nastro e a mettere in sequenza tutto quello che è avvenuto in casa Alessandria nelle settimane in cui il nostro giornale è stato in pausa, qualche “riassunto delle puntate precedenti” sembra quantomeno doveroso.

La prima notizia – in ordine di importanza – è sicuramente data dal fatto che ci eravamo lasciati con una società in vendita, in cui il progetto sportivo non era più considerato la priorità e ci ritroviamo invece con il presidente Di Masi al timone, al netto di un processo di trasformazione che il club ha affrontato e dovrà affrontare in ottica sostenibilità. Squadra e obiettivi saranno ben diversi da quelli dell’ultimo decennio, perché anche il “progetto giovani” del 2018/19 (che pure aveva lo stesso ds, Massimo Cerri) appare un’esperienza del tutto diversa dall’attuale.

Obiettivo? La salvezza nel girone B della Serie C che vede la Toscana a farla da padrona con sei squadre, le trasferte in Sardegna ma anche Marche, Umbria e l’Emilia Romagna delle favorite Reggiana e Cesena.

Il campo, intanto, ha già dato il suo primo responso e le notizie non sono buone, perché all’esordio a Imola, contro la formazione di Antonioli, non solo i Grigi sono usciti sconfitti (1-0 gol di Stijepovic al 76’ su rigore), ma sono soprattutto apparsi ben lontani dalla definizione di essere squadra, senza contare le ingenuità che specialmente una formazione che punta alla permanenza in categoria non può permettersi.

Tanto lavoro da fare, dunque, per mister Rebuffi (nella foto), che domenica (ore 14.30) con i suoi ragazzi vivrà il debutto al Moccagatta: avversario la Virtus Entella di mister Volpe e dell’ex Parodi, che alla prima si è imposta sulla Torres.

Marina Feola

Leggi anche:

Check Also

Dalle stelle… alle stalle

“La testa e la pancia” di Silvio Bolloli Il titolo rispecchia bene la sensazione che …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: