Home / Alessandria / La Casa del mutilato candidata ai Luoghi del Fai

La Casa del mutilato candidata ai Luoghi del Fai

Alessandria

Confindustria Alessandria, che ha acquisito il palazzo, andrà a recuperare e riqualificare la Casa del Mutilato. L’edificio ospiterà la sede associativa e quella della nuova “Fondazione Viva – Vicini alle imprese, vicini all’ambiente”. In origine il palazzo è stato la sede dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi di Alessandria, e il progetto, affidato all’ingegner Venanzio Guerci, uno dei maggiori esponenti dell’architettura alessandrina del Novecento, risale al 1938. Fu inaugurato il 9 giugno 1940.

La Casa del Mutilato, inoltre, è candidata al concorso “Luoghi del Cuore” del Fondo Ambiente Italiano per il 2022. Le votazioni sono aperte e si concluderanno il 15 dicembre.

Leggi anche gli articoli sul Fai:

Check Also

Banda larga anche nei sobborghi

Alessandria Avviata la realizzazione di una rete a banda ultralarga che renderà disponibili anche ai …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: