Home / Volontariato / Csvaa – Il volontariato come integrazione sociale

Csvaa – Il volontariato come integrazione sociale

I volontari sono una risorsa che necessita di essere valorizzata e, soprattutto, incrementata. Si sta portando a compimento una legge di riforma del terzo settore che, dopo anni di riflessioni e discussioni, comporterà diverse novità. Il volontariato che si sta delineando si prospetta come più dinamico e “imprenditoriale” rispetto a quanto era previsto dalla Legge 266/91. Il Csvaa, Centro Servizi per il Volontariato Asti Alessandria, nasce dall’accorpamento del Csv Asti e del Csva di Alessandria, che hanno operato separatamente fino al 2014. È attivo dal 1° gennaio 2015 oltre che a sostegno delle realtà non profit del territorio, anche per la promozione e l’affermazione di una cultura del volontario, e ha lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione per la ricerca di volontari da impegnare nelle associazioni presenti nelle province di Asti e Alessandria. La campagna, che ha preso il via nel mese di giugno, gode del patrocinio di Regione Piemonte, dei Comuni di Alessandria, Acqui Terme, Casale Monferrato, Tortona, Novi Ligure, Ovada, Valenza e dell’Asl di Alessandria, oltre a beneficiare del sostegno di Amag Reti Idriche. La principale declinazione della campagna è finanziata da un progetto della Regione Piemonte ed è interamente dedicata ai cittadini stranieri che vivono nel nostro territorio. In particolare, in linea con uno specifico protocollo di intesa stipulato nel 2017 tra la Regione Piemonte e i Centri di servizio piemontesi, l’intento della campagna è fare in modo che gli immigrati costituiscano nuove associazioni che possano “fare squadra” con quelle già esistenti per creare una rete di aiuto sempre più fitta. Per poter raggiungere in modo efficace e capillare i “target group” di riferimento, la campagna sarà veicolata attraverso strumenti, mezzi e canali strategici: affissione, materiale cartaceo da distribuire in punti nevralgici funzionali a raggiungere i gruppi di interesse, spot radiofonici, stampa, social. La declinazione della campagna rivolta ai cittadini stranieri sarà anche tradotta in più lingue, per favorirne la diffusione.

About Alessandro Venticinque

Check Also

L’approfondimento – «Il mio Nuovo Rinascimento»

Paolo Berta (a destra, nel tondo, con il suo assistente Denny), figura molto nota in …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: