Home / Paesi / A26 Genova – Gravellona – Quattro profughi in un camion
Clicca e abbonati

A26 Genova – Gravellona – Quattro profughi in un camion

Si è fermato alla stazione di servizio dell’autostrada A26 Genova-Gravellona e ha udito rumori nel cassone del camion. Il trasportatore ha aperto le porte del semirimorchio e all’interno ha trovato quattro ragazzi, presumibilmente di nazionalità afgana. Erano stipati insieme con la merce trasportata e chiedevano aiuto perché stremati dal viaggio. La sorpresa inaspettata è toccata a un autista vettore di detergenti, partito dalla Serbia e diretto in Spagna. Alla vista dei quattro profughi ha subito allertato la centrale operativa della Polizia stradale di Genova, che ha provveduto a inviare sul posto per gli accertamenti del caso una pattuglia della sottosezione della Polizia stradale di Ovada-Belforte. I clandestini sono apparsi in buone condizioni di salute e sono stati portati prima negli uffici della Questura per l’identificazione e poi all’Ospedale Santi Antonio e Biagio per i controlli medici e per l’esame auxologico, dal quale risulta un’età presunta di anni 19. Infine, i profughi sono stati trasferiti e affidati alla cooperativa sociale “La Colomba” di Torre Garofoli, a Tortona.

Daniela Terragni

Check Also

Comuni in protesta

È polemica sul progetto dell’impianto a biometano a Castellazzo «La provincia di Alessandria non è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: