Home / Il punto di vista / Il punto di vista – “Questa è vita!” su Tv 2000
Clicca e abbonati

Il punto di vista – “Questa è vita!” su Tv 2000

“Questa è vita!” è uno spettacolo condotto dai bravi Arianna Ciampoli e Michele La Ginestra, in onda tutti i mercoledì alle ore 21,05 su Tv 2000, can. 28. La programmazione è iniziata il 24 aprile e si svolge in dieci puntate. È stata ideata da Alessandro Sortino e scritta da Alessandra Ferrari, Chiara Guerra e Arianna Ciampoli. In una società, in cui prevale l’individualismo, Tv 2000 va controcorrente e parla di persone che si donano agli altri: uomini e donne comuni capaci di compiere scelte e gesti coraggiosi che, cambiando la propria vita in meglio, hanno cambiato anche quella degli altri. In ogni puntata sono raccontate le storie di tre “eroi quotidiani” che hanno affrontato particolari situazioni e senza arrendersi sono andati avanti. I protagonisti sono accompagnati da filmati che evidenziano i loro sforzi, i loro percorsi e ognuno ha un padrino o una madrina: attori, cantanti, artisti, scrittori e giornalisti. Nello show sono inseriti canzoni, balletti, comici monologhi.

C’è anche l’intervistatrice Claudia Benassi con i suoi interessanti servizi in diverse località della penisola. Nella puntata dell’8 maggio scorso si parla di “le cucine popolari che combattono la solitudine”, gestite da volontari che oltre a preparare ottimi pranzi offrono buona compagnia alle persone che di norma vivono sole. È presente nello studio la cantante Silvia Salemi, ritornata alla sua attività dopo un periodo di silenzio, che tra l’altro recita la bella poesia “Mi sta a cuore” scritta da don Luigi Verdi. La sua canzone fa riflettere. Lei vuole vivere in un mondo reale e non digitale, lei vuole un bacio vero e non virtuale… Una coppia di sposi, di una certa età, afferma che bisogna essere sempre grati alla vita che è un prezioso dono e agisce per diffondere il bene dovunque. Applauditissima è l’attrice Lina Sastri che racconta della sua lunga attività artistica accanto a illustri personaggi come Eduardo De Filippo e afferma che il suo motto è “vivere per recitare”. Guido Marangoni è un papà speciale, ingegnere informatico, balbuziente (ma non al microfono), che dichiara sua figlia Anna down “la nostra buona notizia”. Ai medici dell’ospedale lui semplicemente chiedeva se era femmina o maschio. Ha amato da subito la sua bimba e l’ha accettata così come si presentava senza porsi quei “perché” che rovinano la vita.

Al termine della puntata i conduttori, in un clima festoso, hanno gridato un “Grazie!” particolare a un imprenditore di Vicenza che ha donato tutti i suoi soldi per un’attività benefica e a un bimbo che si è reso solidale donando la sua merenda a un altro bisognoso. Davvero belle storie raccontate con gioia e gratitudine. Conviene guardare “Questa è vita!” perché si risorge dal male comune che rattrista e rende apatici.

Adriana Verardi Savorelli

Check Also

Un cuore di Scazzola

LA TESTA E LA PANCIA DI SILVIO BOLLOLI Un cuore di Scazzola Tante cose si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: