Home / Paesi / La burocrazia che blocca i lavori
Clicca e abbonati

La burocrazia che blocca i lavori

Casal Cermelli

I più danneggiati sono il rio Valaraudo e l’Orbicella

Dopo l’alluvione, il comune di Casal Cermelli è stato interpellato dalla Prefettura per rispondere a un cittadino che chiedeva chiarimenti sulla manutenzione del rio Orbicella all’altezza di via Roma. A sua volta il comune sollecitava l’Aipo ad autorizzare la pulizia delle piante, permesso arrivato il 20 ottobre. A causare più danni è stato però il rio Valaraudo nella via dei Boschi. La burocrazia è lenta come gli strascichi di polemiche.

«Abbiamo risposto – spiegano il sindaco Paolo Mai e il vicesindaco Vitale Mauric – specificando che il rio Orbicella è un’acqua pubblica e la competenza per i lavori di manutenzione è del settore Difesa del suolo della Regione. Il comune può intervenire previa autorizzazione e corresponsione da parte della Regione di un contributo, che però dal 2015 non è stato più erogato. L’autorizzazione è stata data. Siamo in attesa del contributo più volte sollecitato e ancora non pervenuto». A richiedere l’intervento è Leonardo Dimattia, che al comune di Casal Cermelli ha chiesto anche di sollecitare i lavori sul rio da parte del comune di Castellazzo Bormida.

Daniela Terragni

Check Also

Addio a Termignoni

Predosa Fondatore dell’azienda d’impianti di scarico per moto «L’esperienza non basta, per vincere bisogna innovare …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: