Home / Alessandria / In memoria di don Agostino Cesario

In memoria di don Agostino Cesario

Hospice e Fulvio Minetti

Martedì 4 ottobre, all’HospiceIl Gelso” di Alessandria (in via S. Pio V 41), verrà inaugurata un’area attrezzata a servizio dei famigliari dei pazienti ricoverati in memoria del compianto don Agostino Cesario (nella foto), a tre anni dalla sua scomparsa.

«Don Agostino, mio fratello, è stato ricoverato due volte all’Hospice: la prima volta si è ripreso ed è venuto a casa; mentre la seconda, l’ischemia ha preso il sopravvento e non ce l’ha fatta. Lui mi aveva espresso il desiderio di devolvere al Gelso i soldi che gli erano rimasti. Così, con i miei nipoti, abbiamo deciso di destinare quella cifra per varie iniziative. In precedenza è stato realizzato, con l’aiuto della “Fulvio Minetti“, un mini bar per gli ospiti e i parenti che venivano in visita. E adesso verrà inaugurato anche questo salotto a “L” dedicato a don Agostino, proprio nel giorno dell’anniversario della sua nascita al Padre» racconta don Mario Cesario.

Ma non è tutto. Perché, proprio grazie alla “Fulvio Minetti”, che da molti anni opera presso l’Hospice e supporta con molteplici iniziative l’Asl nell’ottica del miglioramento del servizio a favore dei pazienti, con il contributo della famiglia Cesario è stato possibile acquistare un’auto per il servizio di cure domiciliari per i malati oncologici del Gelso. L’invito all’inaugurazione è aperto a tutti.

Leggi anche:

Check Also

Una Banca Dati della Memoria

Beni Culturali Anche quest’anno la Diocesi di Alessandria ha portato a termine il progetto di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: