Home / Paesi / Con il 2020 migliorerà la linea ferroviaria Genova-Ovada-Acqui?
Clicca e abbonati

Con il 2020 migliorerà la linea ferroviaria Genova-Ovada-Acqui?

Trenitalia

La collaborazione fra Piemonte e Liguria potrà migliorare la Genova-Ovada-Acqui Terme. È quanto emerso dall’incontro dei pendolari di lunedì 16 dicembre con l’assessore regionale ai Trasporti Gabusi ad Alessandria, nella sede della Regione in via Turati, si è concluso con la speranza di poter modificare alcuni orari in base alle esigenze manifestate dai viaggiatori. «L’assessore ha ascoltato con attenzione le difficoltà dei pendolari delle Valli Orba e Stura, gli abbiamo mostrato il protocollo d’intesa firmato dal Comitato con 27 sindaci interessati, è disponibile a collaborare, si rapporterà con l’assessore della Liguria Berrino e con Trenitalia» hanno fatto il punto le rappresentanti del Comitato, Simona Repetto e Alessandra Rapetti. La possibilità di confermare due treni provvisori inseriti il 5 dicembre, per compensare i danni alla viabilità, causati dagli eventi alluvionali fra Piemonte e Liguria, è l’unica consolazione al termine del lunedì nero. Legambiente ha diramato la classifica delle linee peggiori d’Italia e la tratta di confine tra Basso Piemonte e Liguria compare al decimo posto.

«Significa che le nostre proteste erano fondate, le nostre proposte basate sulle difficoltà che i pendolari, ben 2.979 collegati alla pagina Facebook del Comitato, affrontano ogni giorno per recarsi a Genova per motivi di studio e lavoro». Un treno in più parte alle 15.12 da Genova diretto ad Acqui Terme, è il treno che i pendolari chiedono da sempre. L’altro treno parte alle 17.15 da Acqui per Genova. Vorrebbero vederli confermati tutti e due sul nuovo orario invernale appena entrato in vigore. La prima data del 2020 per un incontro del Comitato ancora non c’è, ma i pendolari, stanno constatando che una delle linee più lente passa da Ovada, e non perdono tempo. «Per avere un quadro più completo da esporre al prossimo tavolo tecnico – spiega Simona Repetto – abbiamo invitato i leoni da tastiera ad evitare sfoghi infiniti, ma ad esporre i reclami a Trenitalia, e se non risponderanno chiederemo delle soluzioni Regione».

Daniela Terragni

Check Also

Alle urne 14 comuni della provincia di Alessandria per eleggere (o riconfermare) il primo cittadino

Elezioni 2020 Questa anomala estate del 2020 a Valenza sarà ricordata anche come una calda …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: