Home / Alessandria / Fondazione Uspidalet – Progetto “Lara”: animali come terapia

Fondazione Uspidalet – Progetto “Lara”: animali come terapia

Gli animali come terapia: è questo il principio che ha ispirato il progetto “Lara” realizzato dalla Fondazione Uspidalet Onlus e inaugurato ufficialmente alla presenza di un folto pubblico di autorità, donatori, personale medico e paramedico, pazienti e visitatori. I lavori sono iniziati nel settembre dello scorso anno e l’intervento ha riguardato il ripristino del cortile interno dell’Azienda Ospedaliera “Santi Antonio e Biagio” di Alessandria, prospiciente i reparti di Geriatria e di Psichiatria, e la creazione di un’area attrezzata, completamente recintata dove i pazienti potranno incontrare i loro “amici a quattro zampe”. L’opera di restyling ha interessato il rifacimento della pavimentazione in porfido, la realizzazione dell’impianto di irrigazione e d’illuminazione, l’arredo con panchine, l’imbiancatura delle pareti perimetrali e del muro di cinta, e la tinteggiatura della recinzione esterna. È stata, inoltre, effettuata la risistemazione del giardino con un prato verde su cui spiccano rampicanti, piante da fiori e piante aromatiche di cui i degenti potranno prendersi cura, trascorrendo qualche ora in serenità a contatto con la natura. Il valore complessivo del progetto è di circa 90.000 euro. Due targhe, collocate ai lati del cortile, sono state inaugurate al termine della cerimonia per ricordare, l’una i professionisti che hanno messo le proprie competenze a disposizione di questo progetto, l’altra per i donatori che hanno versato contributi oppure hanno organizzato eventi per la raccolta dei fondi necessari a realizzare “Lara”. A conclusione della cerimonia, gli ospiti hanno apprezzato un piacevole intrattenimento che Patrizia Fossati e Lorella Perrone del Centro Pet Therapy Bimba di Carbonara Scrivia hanno organizzato con i loro simpatici “allievi” a quattro zampe. Per accedere all’area con gli animali domestici è stato predisposto un apposito regolamento che rende necessario munirsi di nulla osta da parte del medico curante e, previo contatto con la portineria dell’Ospedale, utilizzare l’ingresso di piazza Goito, antistante la Chiesa.

About Alessandro Venticinque

Check Also

Linea Verde torna protagonista in provincia di Alessandria

La provincia di Alessandria ritorna protagonista di Linea Verde grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: