Home / Fai / Un ciclista francese in giro per l’Europa
Clicca e abbonati

Un ciclista francese in giro per l’Europa

Giornata Fai a Sezzadio

Si chiama Bernard, il ciclista francese che dalla Bretagna sta pedalando attraverso l’Europa fino a Instanbul, e domenica 18 ottobre è stato il visitatore arrivato da più lontano a Sezzadio alla prima giornata del Fai. Ha fatto una deviazione all’abbazia di Santa Giustina e con l’occasione ha potuto visitare l’antica fornace di Vittorio Gemma, nell’unica giornata di apertura d’autunno.

«Oltre alla badia, i visitatori hanno particolarmente apprezzato l’antica attività, l’unica in Piemonte dove si fanno ancora i mattoni a mano. Vorrei ringraziare tutti i volontari per aver rispettato con grande disponibilità il distanziamento e le misure anti Covid» dice la capogruppo Fai Aemilia Scauri di Sezzadio, Anna Gobello, che nella foto è accanto a Valter Siccardi del “IX Regio” e del progetto Aleramo, Bernard con la sua bici e Gianna Levo.

Ma non è tutto. Per le Giornate Fai, il 24 e il 25 ottobre a Montecastello ci saranno visite guidate alla chiesa e all’oratorio degli Oblati-S.Antonio. Sabato l’orario sarà 15-18, domenica 10-13 e 15-18. Al termine la pro loco offrirà un rinfresco. A Rivarone domenica 25 ottobre dalle 10 alle 18 si potrà fare un giro in canoa sul Tanaro, visitare un’antica cantina e assistere a una mostra di quadri e a una mostra fotografica nel palazzo comunale. Ci sarà punto ristoro attivo con servizio bar. Le prenotazioni agli eventi vanno effettuate sul sito: faiprenotazioni.fondoambiente.it.

Daniela Terragni

Leggi anche:

Check Also

Frugarolo, screening del Comune con i tamponi rapidi

Emergenza Covid-19 L’amministrazione comunale di Frugarolo, in collaborazione con Castellazzo Soccorso, intende promuovere una giornata …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: